Sempre connessi anche in volo!

Finalmente una bella notizia per tutti coloro che hanno sempre sofferto dovendo spegnere il proprio smartphone o tablet in volo: in Europa, infatti, decade l’obbligo della modalità “uso in aereo”.

La EASA, l’agenzia europea per la sicurezza aerea, ha infatti varato una misura per garantire ai passeggeri la continuità dei servizi di telecomunicazione e di connessione a internet da gate a gate, senza più interruzione.

Quindi niente più modalità “aereo”, ossia quel sistema che impedisce la trasmissione dati, per tutti i dispositivi elettronici mobili, dagli smartphone ai tablet, dai computer portatili ai lettori mp3 e-reader.

Nonostante l’apertura dell’EASA, l’ultima parola spetta però alle compagnie aeree europee, in quanto saranno loro a stabilire se permettere o meno l’uso dei dispositivi in volo.

I vettori devono infatti attivare un processo di verifica per assicurare che i segnali elettronici trasmessi e ricevuti dai dispositivi non interferiscano con i programmi dell’aereo, pregiudicandone la sicurezza.

Tags :

Leave a comment