Nasce il sistema area vasta La Spezia

Nasce il sistema di area vasta La Spezia, il protocollo di intesa per la governance coordinata delle risorse turistiche e culturali del territorio della fascia costiera ligure-tirrenica, della Lunigiana e Garfagnana.

L’obiettivo è lavorare insieme, nella stessa direzione, per presentarsi sul mercato come destinazione turistica unica con un’offerta altamente integrata e coordinata, in grado di soddisfare le richieste della domanda attuale.

Questa terra di incontro fra Liguria, Toscana ed Emilia Romagna è infatti dotata di numerose risorse dal grande valore naturalistico, paesaggistico nonché culturale, a partire dal mare delle Cinque Terre con le valli e le colline della Lunigiana e della Garfagnana fino alle montagne dell’Appennino e delle Alpi Apuane.
Zone di forte cultura e tradizione, sono anche di eccezionale interesse sotto il profilo della biodiversità, in quanto confine bioclimatico vero e proprio tra l’Europa continentale e quella mediterranea; senza dimenticare, l’ampia offerta e varietà agro-alimentare quale altro punto di forza ed elemento competitivo.

E proprio dalla ricchezza delle risorse primaria del territorio è nata l’idea e l’esigenza di sviluppare un processo di ristrutturazione del sistema per organizzare in modo concorde ed integrato le risorse del territorio delimitato dal triangolo geografico, sulla base di esperienze virtuose già attivate in Italia ed altrove, che prevedono una reale partecipazione delle comunità locali e un coordinamento permanente del territorio.

Tags :

Leave a comment