L’espansione dei vettori low cost

Continua la crescita e l’espansione del vettore low cost Vueling che sta continuando ad aprire nuove basi.

Recentemente è stato a Torino proprio per prendere accordi sull’attivazione di nuove rotte, in particolare per Roma, con quattro frequenze giornaliere.

Facendo riferimento a Ryanair, il presidente ha affermato di avere intenzioni sul lungo periodo e di mirare ad una crescita graduale piuttosto che entrare ed uscire repentinamente dalle rotte.

E sempre parlando della compagnia irlandese ha affermato con convinzione la superiorità; del suo prodotto. A questo punto, la parola spetta al mercato.

E se Vueling si espande anche EasyJet non è da meno. Recentemente ha stabilito un nuovo record in termini di passeggeri trasportati nel corso del mese di giugno, con 6,1 milioni di viaggiatori.

Una cifra che rappresenta una crescita del 10,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, con in più un load factor salito di oltre due punti a quota 92%.

Per quanto riguarda invece il dato annuale relativo agli ultimi 12 mesi, il numero totale dei pax supera i 63 milioni, segnando un bel +4,6%, con un load factor del 90,1%.

Tags :

Leave a comment