Josep Ejarque – Social Media Marketing per il Turismo

Social Media Marketing per il Turismo - Josep Ejarque - Four Tourism

Internet ha trasformato radicalmente il turismo, ha modificato la relazione tra domanda e offerta, ha introdotto un modo diverso da parte del turista di rapportarsi con le destinazioni, le imprese e i fornitori. Ma non solo: ha cambiato la struttura del mercato, ha favorito la disintermediazione e la reintermediazione, ha creato nuovi modelli di business, modificando i canali di comunicazione e di distribuzione, inaugurando un nuovo modo di fare marketing.

Oggi la domanda turistica si colloca in rete e in internet: è qui che i turisti cercano informazioni e decidono cosa fare ma, soprattutto, diventano promotori e raccomandatori per altri turisti.

Il social media marketing rappresenta quindi una grande opportunità per le destinazioni e le imprese: coinvolgere gli utenti oggi è infatti l’unica strada per incrementare la visibilità, la riconoscibilità e la reputazione nel mercato.

Il libro approfondisce come costruire strategie social vincenti, come applicare tattiche efficaci di content e viral marketing, come gestire le community nel turismo, specificando gli strumenti e le piattaforme più adatte per generare conversazioni in rete, stimolare la reputazione, la brand reputation e il sentiment, senza dimenticare di affrontare il tema estremamente attuale del mobìle marketing.

Se vuoi scaricare gratuitamente il primo capitolo del libro oppure se desideri acquistarlo interamente clicca qui sotto.

Indice

1. IL TURISMO E’ 2.0
  • 1.1 Il nuovo
  • 1.1.1 La coda lunga
  • 1.1.2 La nuova domanda
  • 1.1.3 Le sei i dell’adprosumer
  • 1.1.4 Il turista social
  • 1.2 Travel motivation concept e travel decision
  • 1.2.1 Il potere della “raccomandazione”
  • 1.2.2 I nuovi fattori di scelta
  • 1.3 La gestione 2.0 della destinazione
  • 1.3.1 La strategia 2.0 della destinazione
  • 1.3.2 Informazione ed accoglienza 2.0
  • 1.3.3 Il destination marketing 2.0
  • 1.3.3.1 Le chiavi per arrivare al consumatore attuale
  • 1.3.3.2 La multicanalità
  • 1.3.3.3 Nuovi marketing mix
  • 1.3.3.4 Nuove regole e fattori
  • 1.4 Il turismo SoLoMo

2. IL PIANO DIGITAL MARKETING TURISTICO
  • 2.1 Il nuovo
  • 2.1.1 La coda lunga
  • 2.1.2 La nuova domanda
  • 2.1.3 Le sei i dell’adprosumer
  • 2.2 Il turista social
  • 2.3 Travel motivation concept e travel decision
  • 2.4 Il potere della “raccomandazione”
  • 2.4.1 I nuovi fattori di scelta
  • 2.4.2 La gestione 2.0 della destinazione
  • 2.5 La strategia 2.0 della destinazione
  • 2.5.1 Informazione ed accoglienza 2.0
  • 2.5.2 Il destination marketing 2.0
  • 2.5.3 Le chiavi per arrivare al consumatore attuale
  • 2.6 La multicanalità
  • 2.7 Nuovi marketing mix
  • 2.7.1 Nuove regole e fattori

3. LA COMUNICAZIONE 2.0 NEL TURISMO
  • 3.1 La comunicazione 2.0
  • 3.1.1 La fine della comunicazione autoreferenziale
  • 3.2 Concepire la comunicazione nell’era 2.0
  • 3.2.1 L’umanizzazione della destinazione
  • 3.2.2 Comunicare per esistere
  • 3.2.3 Una nuova visione del territorio: dinamismo
  • 3.3 La costruzione del messaggio
  • 3.3.1 Il codice della comunicazione: storytelling
  • 3.3.2 Costruire il messaggio attraverso lo storytelling
  • 3.4 Il piano di comunicazione 2.0 della destinazione

4. CONTENT MARKETING
  • 4.1 Il Piano di comunicazione integrata e la strategia di Content Marketing
  • 4.1.1 Inbound Marketing e Content Marketing
  • 4.1.2 Content Marketing e turismo
  • 4.1.3 Che cosa sono i contenuti?
  • 4.1.4 Lo user’s generated content
  • 4.2 Creare una strategia di contenuti
  • 4.2.1 Strategia Content
  • 4.2.2 Web content
  • 4.2.3 La creazione e gestione dei contenuti
  • 4.2.4 Lo storytelling turistico
  • 4.2.5 La tecnica dello storytelling
  • 4.2.6 La struttura del contenuto attraverso lo storytelling
  • 4.2.7 Quando comunicare
  • 4.2.8 Strategia editoriale
  • 4.2.9 Contenuti per il SEO
  • 4.3 I format dei contenuti
  • 4.3.1 Il Contenuto testuale
  • 4.3.2 Il contenuto video
  • 4.3.3 Fare video marketing
  • 4.3.4 Fotografia e immagini
  • 4.3.4.1 Criteri per la realizzazione e la selezione delle foto
  • 4.4 Blog e blogger
  • 4.4.1 Il blog di destinazione efficace
  • 4.4.2 Perché una destinazione deve avere un blog?
  • 4.4.3 Incrementare i fan del blog
  • 4.5 I Blogger
  • 4.5.1 Travel Blogger: tipologie
  • 4.5.2 Costruire rapporti di collaborazione con i blogger
  • 4.5.3 Il blogtrip
  • 4.5.4 Come organizzare e pianificare un blogtrip

5. WEB MARKETING ED E-MAIL MARKETING
  • 5.1 Il sito web, il perno
  • 5.1.1 Validità ed efficienza
  • 5.2 Definizione strategia di web marketing
  • 5.2.1 Creazione del brand attraverso il web
  • 5.3 Generare traffico
  • 5.3.1 Utilizzare al meglio i motori di ricerca
  • 5.3.2 Il potere delle parole chiave
  • 5.3.3 Search Engine Result Page (SERP) e Search Engine Optimization (SEO)
  • 5.4 Approccio strategico al SEM
  • 5.4.1 Campagne di keyword
  • 5.4.2 Vantaggi e potenzialità del SEM
  • 5.4.3 Gestione della pubblicità on line
  • 5.5 Display marketing
  • 5.5.1 Fare una campagna pubblicitaria on line
  • 5.5.2 La campagna SEM
  • 5.5.3 Le metriche della pubblicità on line
  • 5.6 Gli SMS e MMS
  • 5.7 Il marketing d’affiliazione
  • 5.7.1 L’utilità del marketing di affiliazione
  • 5.7.2 Tipologie di siti affiliati
  • 5.7.3 Realizzare una campagna di affiliate marketing
  • 5.8 L’e-mail marketing
  • 5.8.1 Permission versus interruption
  • 5.8.2 Permission Marketing: perché farlo?
  • 5.8.3 L’e-mail marketing di successo
  • 5.8.4 E-mail marketing: potenzialità
  • 5.8.5 Fare e-mail marketing
  • 5.8.6 Tipologie di campagne
  • 5.8.7 Tipologie di azioni di E-mail marketing
  • 5.8.8 Organizzare un piano e-mail marketing
  • 5.8.9 Creazione del database e profilazione
  • 5.8.10 Pianificare la campagna
  • 5.8.11 Scrivere e-mail e newsletter
  • 5.8.12 La scelta del titolo
  • 5.8.13 La lunghezza del testo
  • 5.8.14 Lo stile del testo
  • 5.8.15 La firma
  • 5.9 Le newsletter
  • 5.9.1 Contenuti di una newsletter turistica
  • 5.9.2 Promocommercializzazione e fidelizzazione
  • 5.9.3 Misurazione e valutazione dei risultati
  • 5.9.4 Le nuove frontiere dell’ e-mail marketing

6. VIRAL MARKETING E RACCOMANDAZIONI
  • 6.1 La “raccomandazione” in rete
  • 6.2 Il marketing delle conversazioni
  • 6.3 Scatenare il passaparola
  • 6.3.1 La fiducia come asset
  • 6.4 Il potere delle “raccomandazioni”
  • 6.4.1 Creare la fiducia
  • 6.4.1.1 Tipologia Raccomandatori
  • 6.4.2 “Raccomandazioni” e attendibilità
  • 6.4.3 Il Travel Generated Content
  • 6.4.4 Il compito delle destinazioni?
  • 6.4.4.1 Che cos’è l’engagement?
  • 6.5 Influencer, evangelist & advocat: i nuovi alleati
  • 6.6 L’influencer marketing
  • 6.6.1 Identificare gli influencer
  • 6.6.2 Il piano operativo per gli influencer
  • 6.7 Marketing virale e promozione virale
  • 6.7.1 Perché gli utenti viralizzano?
  • 6.7.2 Fare marketing virale
  • 6.7.3 Campagne virali
  • 6.7.3.1 Promozioni e idee virali
  • 6.7.3.2 Come utilizzare e sfruttare i “contaminatori”

7. SOCIAL MEDIA MARKETING STRATEGY
  • 7.1 Perché un social media plan?
  • 7.2 La strategia social media della destinazione
  • 7.2.1 I fondamenti della strategia social media
  • 7.2.2 Il Social Media Plan
  • 7.2.3 Gli elementi strutturali e relazionali
  • 7.2.4 Gli step del Social Media Plan
  • 7.2.5 Benchmarking della concorrenza
  • 7.2.5.1 Il sentiment verso la destinazione
  • 7.3 Pianificazione Operativa
  • 7.3.1 Come definire una strategia social media
  • 7.3.2 Determinare l’audience
  • 7.3.3 Scegliere piattaforme e canali
  • 7.3.4.1 I social network
  • 7.3.4.2 Il microblogging
  • 7.3.4.3 Piattaforme di Informazione e social
  • 7.3.4.4 Social bookmarking
  • 7.3.4.5 I social news
  • 7.4 Ogni piattaforma, un obiettivo
  • 7.5 Pianificare le attività
  • 7.6 Tattiche
  • 7.6.1 La condivisione di immagini
  • 7.6.2 Online Media Relation
  • 7.6.2.1 News release e promozione
  • 7.6.3 Tattiche di promozione social
  • 7.6.3.1 Tipologie di promozioni social
  • 7.6.3.2 Azioni tattiche promozionali 2.0
  • 7.6.3.3 Il social couponing
  • 7.7 Costruire il workflow
  • 7.8 Misurare e monitorare

8. COMMUNITY E DESTINATION COMMUNITY MANAGEMENT
  • 8.1 Che cos’è una Community online?
  • 8.1.1 Brand Community
  • 8.2 Conviene creare una community?
  • 8.3 La creazione di una community di destinazione
  • 8.4 La fiducia social
  • 8.5 L’evoluzione delle community
  • 8.5.1 Categorizzazione dei membri
  • 8.6 Il Destination Community Management
  • 8.6.1 Come disegnare una strategia di DCM?
  • 8.6.1.1 Le regole della conversazione
  • 8.6.1.2 Interagire con la community
  • 8.6.1.3 Partecipare in community esterne
  • 8.6.2 Le implicazioni dei Social Media nella DMO
  • 8.7 Il Community Manager
  • 8.7.1 Il ruolo del community manager nella destinazione
  • 8.7.2 L’impegno del community manager
  • 8.7.3 Dal community manager al social media team
  • 8.8 Social Media Identity

9. GESTIONE DELLA REPUTAZIONE, VISIBILITA’ E SENTIMENT
  • 9.1 La reputation
  • 9.2 Reputazione è decisione
  • 9.3 Destination reputation
  • 9.3.1 La qualità della reputation
  • 9.3.2 Creare la destination reputation
  • 9.3.3 Destination Reputation Management
  • 9.4 Il Sentiment
  • 9.4.1 Destination Reputation Index
  • 9.5 Il Destination reputation plan
  • 9.5.1 Stimolare la Destination Reputation
  • 9.6 Brand Reputation e Sentiment
  • 9.6.1 L’importanza delle recensioni e valutazioni
  • 9.6.2 La gestione delle recensioni

10. L’INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA 2.0 PER BRUNO BERTERO
  • 10.1 Come accogliere il turista 2.0
  • 10.2 L’evoluzione dell’informazione ed accoglienza turistica
  • 10.3 L’evoluzione del turista e degli Info Point
  • 10.4 Il nuovo rapporto tra destinazione e turista: le fasi del viaggio
  • 10.5 Il ruolo dell’Info Point e le diverse tipologie di visitatori
  • 10.6 La trasformazione dell’Info Point 2.0
  • 10.6.1 Organizzazione degli spazi
  • 10.6.2 Il personale nei Punti Informativi
  • 10.7 Il nuovo Info Point: prima del viaggio
  • 10.8 Il nuovo Info Point: durante il viaggio
  • 10.9 Il nuovo Info Point: dopo il viaggio
  • 10.10 Misurare la qualità del servizio
  • 10.11 L’accoglienza 2.0 come strumento di promozione
  • 10.12 Strategie e strumenti 2.0 negli Info Point
  • 10.12.1 Il ruolo 2.0 dei cittadini: i Greeter

11. MOBILE MARKETING
  • 11.1 Il turismo è mobile
  • 11.2 L’uso del mobile nella destinazione
  • 11.3 Definire la strategia mobìle della DMO
  • 11.3.1 La strategia App della DMO
  • 11.3.1.1 L’App di destinazione
  • 11.3.1.2 La strategia promozionale
  • 11.3.2 Strategia web mobile
  • 11.3.3 Georeferenziazione
  • 11.3.3.1 Promozioni mobìle
  • 11.3.3.2 Marketing di prossimità digitale

Pubblicazioni di Josep Ejarque

Destination-Marketing-Libro-Josep-Ejarque La-destinazione-turistica-di-successo Destinos turisticós de éxito