Il Destinations and Tourism è online!

Nel numero di luglio del Destinations and Tourism abbiamo voluto focalizzare l’attenzione sulla sharing economy, sul suo impatto sul turismo, sulle destinazioni e più in generale sul settore turistico.

L’irruzione dell’economia collaborativa ha infatti radicalmente cambiato il mercato e la domanda.
Il turismo sta vivendo una nuova trasformazione che vede la nascita di nuove proposte, nuovi settori, nuovi operatori, sotto la spinta di una nuova domanda.
Tutto ciò ha già – ed avrà ancora di più con il tempo – un impatto notevole sul settore: ogni trasformazione infatti porta con sé nuove opportunità ma anche nuovi rischi per le imprese, per gli operatori e in definitiva per quel delicato sistema che sono le destinazioni turistiche.
Soprattutto per quelle che non sapranno adeguarsi.

Il turismo infatti non è più lo stesso da quando è arrivata la sharing economy: il suo effetto di rottura è già ben evidente e apre incognite sul futuro e sui modelli tradizionali di gestione turistica. Il settore ancora una volta è chiamato a rivedere i propri schemi e ad effettuare un nuovo, l’ennesimo, cambiamento, adattandosi.

In chiusura, invece, un interessante articolo sull’importanza del social media ROI. Di cosa si tratta? E come si calcola?
Oggi, nel turismo, è fondamentale gestire in modo strategico ed efficace la propria presenza in rete e l’unico modo per farlo è quello di monitorizzare e controllare sempre gli effetti e i risultati generati dalle azioni e dalle attività sviluppate online.

Per leggere il nuovo numero del Destinations and Tourism, clicca qui!

Tags :

Leave a comment